Il vero significato di Otaku

Significato di Otaku, sfondo di anime e manga

La parola Otaku' come la sua controparte americana 'Nerd' stanno guadagnando sempre più popolarità tra gli adolescenti e gli adulti. Indaghiamo il significato di otaku nella società contemporanea, il suo utilizzo e la psicologia dietro questo termine.

Qual è il significato di Otaku?

Oggi, l'uso del termine Otaku indica una persona con una forte passione per un particolare tema, argomento, hobby o forma di intrattenimento. Di solito è legato a un sentimento negativo, in quanto una persona otaku spesso non è in grado di di relazionarsi con la realtà o di creare un legame con i coetanei. I E' entrata nel parlato come parola prestita dalla cultura giapponese e viene comunemente scambiata con i termini "nerd" e "geek".

Da quale parola deriva il termine Otaku?

Il termine Otaku deriva dalla lingua giapponese e identifica la casa di un'altra persona. Nel suo significato originale, la parola Otaku ha un valore metaforico ed è usata in un discorso onorifico come pronome di seconda persona. In effetti, questo uso della parola Otaku' ha la traduzione letterale di "tu".il vero-otaku-significato

La connotazione negativa della parola Otaku.

Come abbiamo appreso, la parola Otaku non aveva una connotazione negativa nel suo primo significato. Infatti, fino agli anni '70 il termine era usato per riferirsi alla seconda persona in una modo onorifico (Gli animatori Haruhiko Mikimoto e Shōji Kawamori hanno accolto questo uso dalla fine degli anni '70). Sfortunatamente, nel 1989, il caso di "Otaku Murderer" ha dato un connotazione negativa al fandom, da cui non si è ancora ripresa del tutto. Infatti, l'uso di "(nome di interesse) Otaku", invece, viene usato per scherzare o per autoironia, ma il termine non qualificato rimane negativo.

La definizione di Otaku secondo l'Università di Tokyo.

L'Università di Tokyo ha condotto una ricerca sulla cultura giapponese contemporanea e Patrick Galbraith, uno dei ricercatori, che ha scritto il libro An Otaku Encyclopedia, dà una definizione simile per Otaku:

Le persone che hanno l'impressione di lasciare che gli hobby ostacolino l'assunzione di ruoli e responsabilità 'adulte' al lavoro e a casa sono spesso chiamate otaku".

P.Galbraith - L'enciclopedia degli otaku

Qual è la differenza tra Otaku e Nerd?

Nel linguaggio comune, i termini 'Otaku' e 'Nerd' possono essere usato come sinonimi. Poiché queste due parole provengono da due culture molto diverse ("Nerd" dalla cultura americana e "Otaku" da quella giapponese), la connotazione delle due parole può avere un significato leggermente diverso. Se l'interlocutore è di origine americana o europea, il termine "Otaku" può essere usato per indicare un'altra persona, meglio se con un interesse profondo o ossessivo nei confronti di anime e manga. D'altra parte, secondo la mentalità giapponese, una persona otaku sarebbe interessata a una particolare serie di anime o a un particolare sottogenere; il termine copre qualsiasi hobby ossessivo.

L'evoluzione della percezione degli Otaku oggi.

Negli ultimi 5-10 anni si è assistito a un forte ritorno della percezione che circonda i Nerd. Oggi negli Stati Uniti la parola "Nerd" è più un complimento che un insulto. Questo progresso ha molto in comune con il cambiamento di cultura POP contemporanea: i "nerd" si sono vendicati con il successo popolare della premiata sitcom Big Bang Theory e dalla tecnologia di taglio mondiale sviluppata da Elon Musk, CEO di Tesla e SpaceX. Come è accaduto per i "nerd", anche i termine Otaku sta riacquistando un significato positivo tra i cittadini dell'Occidente e dell'Oriente: c'è una tendenza crescente ad ammirare qualcuno che ha passione per qualcosa ed è qualcosa che attraversa molti divari di genere.

otaku-significato-e-nerd-differenza-cultura

Quanti tipi di Otaku esistono?

Per dimostrare che il termine Otaku non si riferisce specificamente a una persona orientata agli anime/manga, forniamo un elenco dei tipi di Otaku più comuni.

  • Anime Otaku: Gli appassionati di anime che amano collezionare e guardare anime. Sebbene a molte persone piaccia guardare gli anime, gli otaku si spingono a un altro livello e sono considerati ancora più nerd delle loro controparti amanti dei manga. Alcune persone diventano più ossessionate da un certo aspetto dell'anime rispetto ad altre, portando ad altri tipi di ossessione dei fan, come il collezionismo di figurine. Un vero otaku dovrebbe aver visitato Akihabara almeno una volta.
  • Manga Otaku: I manga sono un'industria forte in Giappone. Per questo motivo è facile trovare un manga che soddisfi i propri interessi personali, non importa quanto di nicchia - ad esempio, storie di guerra per gunji-ota (otaku militare) o manga yaoi per kifujin (appassionati di manga omoerotici). Gli otaku con un forte interesse per i manga potrebbero avere una collezione di migliaia di volumi (oltre i 1000 volumi).
  • Gamers Otaku: Qualcuno che vive e respira i videogiochi, possiede più console o adora una sola marca, segue religiosamente le nuove uscite, gioca a tantissimi giochi. Gli otaku , non si limitano a un solo tipo di piattaforma: gli smartphone otaku , e gli otaku di console di gioco portatili , sono altrettanto comuni. Alcuni videogiocatori , possono avere più amici online che amici nella vita reale, e questo potrebbe portare all'idea che i videogiocatori , tendono a essere solitari.
  • Action Figure Otaku: Letteralmente Action Figure Otaku , spesso si sovrappongono a videogiochi o anime/manga ,poiché molte action figures sono create per rappresentare i personaggi di queste opere artistiche. Tuttavia, questa tipologia di otaku , si concentra soprattutto sulla raccolta di action figure da esporre in vetrine dedicate, curandole con grande attenzione.
  • Otaku militare: L'Otaku militare o Gunji-ota comprende le persone che sono appassionate di esercito o di aspetti dell'esercito, come armi, veicoli specializzati e uniformi. Rientrano in questa categoria anche coloro che sono appassionati di gundam, gli enormi robot militaristi di Serie Gundam e simili macchine da guerra o da combattimento.
  • Otaku dei treni: categoria molto particolare che comprende le persone che sviluppano una passione per questo mezzo di trasporto. Densha otaku, talvolta chiamato anche tetsudou , saranno la vostra migliore fonte per sapere se qualche treno decorato in modo unico sta percorrendo i binari e in quali orari specifici!
  • Cosplay Otaku: Il gioco in costume o Cosplay è un'attività in cui le persone si vestono come i loro personaggi preferiti. I cosplayers interpretano qualsiasi cosa, dai personaggi di anime, cartoni animati e videogiochi. Ogni anno in Giappone si tengono diverse convention in cui i cosplayer possono mostrare il loro talento nel vestire i panni del personaggio che rappresentano. Se siete interessato all'argomento, leggi anche 7 idee cosplay per ragazze.
  • Idol Otaku: Gli idol otaku sono persone appassionate di boy band o girl band giapponesi. Sono membri del loro fan club. Comprano i loro CD e tutto il merchandising disponibile che il gruppo rilascia e sono praticamente presenti a tutti i loro concerti. Li si vede fare coreografie in sincrono durante i concerti e sono sempre presenti ai meet and greet.statuetta tipo otaku

3 Anime sul significato e sul mondo degli Otaku.

Avrai notato che in presticebdt.com abbiamo una sezione dedicata alle discussioni e alle recensioni di anime, per cui proviamo a consigliare 3 serie di anime che coinvolgono personaggi esplicitamente otaku e la loro psicologia:

  • Wotakoi: L'amore è difficile per gli Otaku

  • Ultimate otaku teacher

  • Otaku no video

Wotakoi: L'amore è difficile per gli Otaku.

Gli anime non si limitano a essere otaku o meno. Nella prima stagione abbiamo assistito a queste quattro vite amorose e la serie contiene molti elementi romantici. Ciò che li accomuna è che sono otaku. Ma sono tutti otaku diversi. Ad esempio, Hirotaka è un appassionato di videogiochi, Hanako è un'appassionata di cosplay, mentre Momose e Kabakura sono più otaku di anime e manga. Nella trama di Wotakoi, esplorerete il vasto mondo dello stile di vita degli otaku. Nella serie animata sono stati sapientemente inseriti numerosi riferimenti a personaggi di manga e videogiochi popolari. Scoprirete subito che essere un otaku non è poi così male: tutti i personaggi sviluppano un'attitudine al gioco e al divertimento, con una sensibilità speciale verso i loro coetanei e scoprirete che gli otaku sono solo persone comuni con una dedizione speciale a qualcosa.

wotakoi-amore-è-difficile-per-otaku-trama

Ultimate otaku teacher (L'insegnante otaku per eccellenza)

Quello di di Ultimate otaku teacher è incentrato su Junichirou Kagami, un giovane fisico, un genio e un otaku senza speranza. In balia dell'YD, una malattia autodiagnosticata che lo porta a fare solo ciò che "Desidera fare "Junichirou rinuncia alla sua carriera scientifica per curare e migliorare il suo blog di anime. Tuttavia, viene assunto come insegnante di fisica in un liceo.
Nonostante Junichirou non abbia alcuna motivazione per insegnare il programma di studi standard, può ancora avere qualcosa di valore da insegnare ai suoi studenti al di fuori dell'ambito accademico. Con la sua classe al seguito, Junichirou intraprende un viaggio improbabile pieno di lezioni di vita come l'accettazione degli altri, come farsi amicizie durature e cosa significa vivere una vita migliore facendo ciò che si desidera fare. Se vi piacciono gli anime che hanno come protagonisti gli insegnanti, probabilmente il migliore è Gran maestro Onizuka (GTO).

trama animata dell'ultimootaku-insegnante

Otaku no video.

Otaku no Video è un film molto penetrante e introspettivo che contiene sia una versione animata leggermente parodistica delle origini dello studio Gainax, con interviste registrate dal vivo condotte da Gainax a ex (e attuali) Otaku dell'epoca (1991).

Per molti versi non tradizionale, non è completamente anime e non è completamente live action, ma è una miscela che presenta informazioni culturali rilevanti sugli Otaku. Otaku no Video affronta tutti gli aspetti di un stile di vita otaku. Ken Kubo è un giovane che vive una vita normale, finché non viene trascinato da un gruppo di otaku. Lentamente, diventa sempre più simile a loro, finché non decide di abbandonare la sua vita precedente per diventare il re degli otaku: l'otaking!

In mezzo ci sono interviste live-action con veri otaku, che affrontano ogni aspetto di vita di un otaku che si definisca tale. Sono inclusi non solo i fan di anime e manga, ma anche gli appassionati di fantascienza, i fan dell'esercito e altri gruppi di geek giapponesi.

otaku-no-video-plot-animeE tu? Ti senti un Otaku? Ha un impatto sulla tua personalità e sulle tue relazioni personali?

Dove volete condividere questo post?